Manuela Chiarottino – Due passi avanti, un passo indietro

Cari lettori, vi presentiamo la nuova uscita per Amarganta LGBT. Buona lettura!
Un-passo-avanti-due-passi-indietro-di-Manuela-Chiarottino

Titolo: due passi avanti, un passo indietro
Autore: Manuela Chiarottino
Genere: Romance M/M
Pagine: 200
Prezzo cartaceo: 12.5 euro
Prezzo ebook: 2,99
ISBN Cartaceo: 978-1535238267
ISBN Ebook: 9788899344672

Quarta di copertina:

Davide è un imprenditore soddisfatto, con una donna che lo ama, una famiglia d’origine agiata e una vita che gli appare di un inspiegabile grigiore. Angelo è un barista squattrinato ma pieno di speranze, consapevole di se stesso e dei propri obiettivi, immerso in un mondo dai colori sgargianti.  Una collisione casuale, un’attrazione che attanaglia da dentro, negata da Davide ancorato alle fondamenta della sua educazione, accolta da Angelo che tuttavia non vuole più soffrire per amore. Non sarà facile uscire dall’impasse di un sentimento tanto bello quanto sbagliato camminando due passi in avanti e un passo indietro.

 

Annunci

Beatrice Da Vela – Sorridimi

Cari Lettori, ecco a voi l’ultima uscita per Amarganta LGBT
sorridimi

Titolo: Sorridimi
Autore:
Beatrice Da Vela
Editore:
Amarganta
Pagine
: 36
ISBN Cartaceo: 9781534767706
ISBN Ebook: 9788899344658
Prezzo cartaceo: 6 euro
Prezzo ebook: 1.79 euro

Parigi è un sogno, la città degli amori perduti, un luogo sospeso nel quale rifugiarsi e dimenticare il passato. È così per Caterina che, dopo aver perso la persona più importante della sua vita, si lascia avvolgere dalla malinconia della Ville Lumière per sopravvivere al dolore. Non ne vede il lato romantico, attratta dalle donne ha sperimentato solo il sesso. Ma Parigi è anche la città dei nuovi amori e tra le luci del palcoscenico, di bistrot in bistrot e infine sotto la prima neve di un autunno inoltrato, forse riuscirà a innamorarsi.

Buona lettura!

Giovanni Coda – Bullied To Death

10311744_1483863671844980_6082408597040227254_n

Titolo: Bullied to death
Regista: Giovanni Coda
Italia/USA
Durata: 75 minuti
Produzione: Zena Film (Italy); Atlantis Moon Productions (USA)

Sinossi: Il film prende spunto dalla vera storia del giovane Jamey, quattordicenne americano suicidatosi nel settembre del 2011 dopo i ripetuti atti di bullismo cui veniva sottoposto, in seguito al suo coming out, a scuola e sul web. Alla storia di Jamey si legano le storie di giovani gay, lesbiche e trans uccisi o indotti al suicidio in diverse parti del mondo. Il 17 maggio 2071 a sessant’anni dalla morte del giovane, durante la giornata mondiale contro l’omofobia e la transfobia, un gruppo di artisti si ritrova unito in una performance commemorativa che attraversa l’arco dell’intera giornata.

Il nostro commento: Diventa davvero difficile riuscire a commentare un’opera come quella di Giovanni Coda che, per l’ennesima volta, riesce a mischiare in un modo perfetto l’arte della cinematografia con il senso civico di un messaggio forte e drammaticamente importante.
Parliamo di giovane vite spezzate dall’odio, che hanno lottato nel silenzio più completo delle Istituzioni e che hanno trovato un’alternativa nella tragica fine, piuttosto che nella comprensione. E con la sequenza di immagini forti e nel contempo poetiche, che accompagnano le testimonianze di questi piccoli eroi che non ce l’hanno fatta, suona dolorosamente forte lo schiaffo che si riceve, pesa come un macigno sullo stomaco.
Una girandola di emozioni che ruota lenta, che percorre le loro storie e nel contempo le storie di tanti altri che rimangono altrimenti senza voce, che porta lo spettatore a riflettere e ad appassionarsi alle vicende, suscitando una speranza di riscatto che, purtroppo, non riesce comunque a controbilanciare la drammaticità degli eventi. La rinuncia, il finale che non vorremmo e che è realmente esistito, per cui chiunque, se avesse voluto, avrebbe potuto porvi rimedio.
Ed è così che funziona l’arte del regista sardo Giovanni Coda. Ti trascina e ti abbandona nel dramma, ti violenta con dolcezza e ti restituisce migliore, con le lacrime, ti attrae e ti abbandona da solo ad affrontare i drammi delle altrui vite, che potevano essere le nostre vite.
Un’opera forte, che non dà sconti, e che ti obbliga a bere sino all’ultima goccia di veleno. Non è solo un film, è emozione nell’arte che trascende nella vita vissuta. Una visione breve e intensa, che lascia dietro di sé una scia difficile da dimenticare o cancellare.

show_img

Francesco Mastinu – Sono solo parole

Con estremo piacere, presentiamo la terza puntata della serie “Emozioni del nostro tempo” di Francesco Mastinu, edito stavolta dalla collana Amarganta Narrativa.
Buona lettura!
sonoSoloParole_Front_smallTitolo: Sono Solo Parole
Autore: Francesco Mastinu
Editore: Amarganta
Pagine: 350

Narrativa italiana

ISBN Cartaceo: 9788899344276
ISBN Ebook: 9788899344283

Quarta di copertina:

Cagliari, 2001. Lo sguardo verde e magnetico di Erika folgora Simone. La nuova compagna di classe di Alba, Mirna e Manlio irrompe nell’esistenza di un ragazzo tranquillo che, pieno di aspettative, si affaccia alla vita. Erika sta fuggendo un passato difficile ed è determinata a non innamorarsi mai più. Solo  la bellezza e la devozione di Simone riescono, seppure per un breve periodo, a illuderla che l’amore puro possa esistere davvero e che sia raggiungibile anche per lei.

Dieci anni dopo, anche se il tempo trascorso li ha allontanati, Erika e Simone si renderanno conto che la magia di quell’incontro non si è esaurita e dovranno fare i conti con quanto lasciato in sospeso da allora. In una girandola di affetti che passano dall’amore all’amicizia, dalla quotidianità al riscatto, la loro diventa la storia di un’intera generazione alla ricerca di emozioni vere.

Annemarie De Carlo – Anime affamate

Con sempre enorme piacere, condividiamo la nuova pubblicazione di Annemarie De Carlo, per Amarganta LGBT. Il seguito di Anime alla deriva, intitolato Anime Affamate. Buona lettura!

13083123_10201520515530067_2878191724003760662_nTitolo: Anime Affamate
Autore: Annemarie De Carlo
Pagine: 212
Prezzo cartaceo: 13,00 Euro
Prezzo ebook: 2.49
ISBN cartaceo: 9781532933202
Isbn Ebook: 9788899344177

Quarta di copertina: Brian è una giovane pop star in declino. La perdita del suo amato Ermanno lo ha depresso, apatia e allucinazioni lo tengono lontano dal palco da più di tre anni. Desidera dormire perché nel sonno riesce a incontrarsi con lui. Riesce a rallegrarsi solo a contatto della piccola Gemma, figlia di Bianca, che in virtù di uno strano potere gli permette di vederlo. Le forze del male, sconfitte nel passato, tuttavia, continuano a tramare. Gli Altri capeggiati dal Vecchio sono determinati a prendersi una decisiva rivincita sugli Eterni: il perfido Giuliano e il malvagio Sasha  tessono trame sottili. L’occasione per rimettere le carte in gioco arriva con un reality show che isola in un castello nel Monferrato numerose star della musica pop internazionale, Brian e Bianca compresi. Nuove sfide, imprevedibili incontri e subdoli tradimenti mettono a dura prova Brian, sempre più prostrato dai ricordi del passato, minando il rapporto con la sua famiglia e mettendo in pericolo ciò che ancora possiede di più caro.

AA. VV. – Oltre l’arcobaleno

Cari lettori, con vero piacere abbiamo l’occasione di segnalare l’iniziativa Oltre L’arcobaleno.

13063487_10209643873198334_7992663608766467223_o
AA. VV.
Titolo: Oltre L’arcobaleno
ISBN e-book: 9788899344474
Cartaceo prossimamente in uscita
Pagine: 220

Quarta di Copertina:

Quindici autori si sono messi in gioco declinando con il proprio stile e il proprio genere ciò che sentono e che vogliono raccontare sull’omosessualità e i diritti, per gridare a gran voce qual è, dal loro punto di vista, il domani che desiderano: l’equità e il rispetto di tutti, senza svantaggi di fatto o discriminazioni.

Si tratta di storie semplici e nel contempo complesse, che parlano del quotidiano, del dramma o anche della gioia di essere. Dall’antica Grecia, passando per l’era contemporanea fino ad apocalittici futuri probabili, i personaggi vivono la vecchiaia, la malattia, l’omofobia, il desiderio di non arrendersi, il senso di famiglia e la genitorialità l’amore e l’amicizia in un percorso unico ed emozionante.
Il ricavato dell’opera andrà interamente a sostegno delle attività dell’Avvocatura LGBT – Rete Lenford.

Con la partecipazione di: Francesca Masante, Guido Spano, Cristina Bruni, Beatrice da Vela, Taylor Kinney, Fabio Cicolani, Francesco Sansone, Annemarie De Carlo, Federica Gnomo Twins, Clara Cerri, Leah Weston, Minerva Stevens, Susan Moretto, Giada Gaudino, Francesco Mastinu